IDROMASSAGGIO

IDROMASSAGGIO

Il massaggio dell’acqua che aiuta a disintossicare e depurare il corpo e a stimolare il sistema circolatorio.

Descrizione

16 postazioni con 6 idrogetti ciascuna (3 potenti getti per la schiena con miscela di acqua e aria), 1 getto ad aria sulla seduta per interno cosce, addome e petto, 2 getti ad aria sui piedi per un efficace massaggio plantare e un’azione defaticante e drenante alle gambe. Ideale per ritemprare corpo e mente attraverso le piacevoli vibrazioni dell’acqua e la calda temperatura (circa 35°C).

I benefici per la salute dati dall’idromassaggio sono molteplici:

  • riduce l’ansia e lo stress: durante l’immersione in acqua calda, il sistema nervoso parasimpatico del nostro corpo produce una quantità maggiore di ormoni che inducono il corpo stesso a rilassarsi, e prove scientifiche dimostrano una riduzione degli ormoni associati allo stress.
  • previene l’insonnia: l’immersione in acqua calda prima di coricarsi può facilitare la transizione verso un più profondo, sonno più riposante. Il miglioramento del sonno può anche essere collegato ad una proprietà dell’acqua calda, la “galleggiabilità” in essa che “riduce” il peso corporeo di circa il 90%, con conseguente sollievo per la pressione sulle articolazioni e sui muscoli, che si alleggeriscono in ogni loro tensione, grazie alla particolare sensazione di “assenza di gravità”.
  • da sollievo a vari traumi: dal punto di vista terapeutico vero e proprio permette di eliminare i postumi di traumi di lieve entità come distorsioni, contusioni, contratture muscolari.
  • tonifica: può essere benefico nella prevenzione e nella cura della cellulite dal momento che questa si forma anche a causa di un ristagno dei liquidi.
Tempo di permanenza:

La permanenza non deve superare i 20 minuti.

Corretto uso:

Prima di entrare fare una doccia. Se possibile è consigliato fare l’idromassaggio prima di accedere alle saune. Praticarlo solo 2-3 volte alla settimana.

Cosa ti serve in area benessere:

Accappatoio – Telo mare per saune – Asciugamano o body dry per asciugare il corpo – Costume per donna, preferibilmente due pezzi – Costume da piscina per uomo, no boxer – Ciabatte.

Cosa fare dopo:

Concedersi un bagno di calore nelle saune oppure distendersi per almeno 10 minuti nella sala relax con corpo asciutto e piedi coperti e caldi, così da permettere alla pressione, alterata dal calore e dal massaggio, di tornare alla normalità. È proprio in questi momenti che corpo e mente colgono e assimilano i benefici del trattamento. Infine idratare bene la pelle.
Dopo la sauna o l’idromassaggio non utilizzare saponi o bagnoschiuma per non irritare la pelle; purificata dalla sauna, la pelle risulta ugualmente pulita.

Consigli e controindicazioni:

La massima efficacia di un idromassaggio si riscontra nelle persone obese o affette da reumatismi e artriti: i tessuti, massaggiati e rigenerati, sono stimolati e i muscoli, insieme ai nervi, vengono rilassati e massaggiati, oltre che distesi. L’idromassaggio non è consigliato alle persone che soffrono di pressione bassa e fragilità capillare, così come non è raccomandato a persone anziane, bambini, donne incinte, cardiopatici e persone molto debilitate.

ORARI E PREZZI

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Centro Nuoto Rosà A.S.D.
Via S. Bonaventura, 8 - 36027 Rosà (VI) - Telefono: +39 0424 582615 - Fax: +39 0424 588714
P.IVA 02778000246 - C.F. 03286860287 - cnr@centronuotorosa.it

Copyright © 2010 CNR - ALL RIGHTS RESERVED.
Cookie - Site by: Mia Pontano & GateOne